Prism, il web sul tuo desktop

venerdì 26 ottobre 2007

La conquista delle nuove frontiere del web 2.0 si fanno a colpi di nuovi framework per le rich internet applications (RIA), da un lato Adobe con Air da l'altro Microsoft con Silverlight, in mezzo c'è Mozilla (fortemente supportato da Google) che dalla costola di Webrunner presenta Prism:

"Prism è un'applicazione che consente agli utenti di avere le applicazioni web anche al di fuori del loro browser e di gestirle direttamente sul proprio desktop."


L'intento è quello di far girare le applicazioni web (in primis la suite per l'ufficio di Google) come normali applicazioni desktop (), offendo i classici collegamenti tra la lista dei programmi, nella quick launch bar e sul dekstop.
L'idea è interessante (come lo era anche Webrunner), l'applicazione nonostante sia una finestra di FireFox senza navbar e fronzoli vari, è ancora in stato di prototipo (disponibile solo per Windowse a breve il rilascio per Mac e Linux): manca sicuramente il pieno supporto alla configurazione di web-apps, drag & drop e altre caratteristiche renderebbero la fruizione più
vicina a programmi desktop.


fonte: GoogleBlogoscoped[traduzione]
risorse:
Mozilla Labs [traduzione]
Commenti vari

Pubblicato da Fabio inamoR il 10/26/2007 12:17:00 PM  

0 commenti:

Posta un commento