Se Qualcosa si può fare ... facciamola

mercoledì 7 marzo 2007

Un mio amico mi ha girato una email di una petizione online promossa da Grillo (non ho trovato un link diretto al blog), questa è la petizione datevi da fare!!!
http://www.petitiononline.com/idrogeno/petition.html

E questa è l'email


Dal blog di Grillo:
Un cittadinoitaliano ha finalmente deciso che gli fa troppo male respirare
le polveri sottili e vedere persone a cui vuole bene morire di cancro
intorno a sé per il benessere delle multinazionali petrolifere e ha chiesto
alla commissione europea (dipartimento dell'ambiente) di creare una legge
che obblighi i padroni del petrolio ad installare accanto ad ogni
distributore di benzina almeno un distributore ad idrogeno e di incominciare
a produrlo utilizzando energie rinnovabili.

In parole povere questa legge favorirà l'introduzione sul mercato delle
automobili ad idrogeno a ***ZERO INQUINAMENTO*** e ad alte prestazioni.

Finalmente potremo respirare a pieni polmoni e anche i figli dei nostri
figli! L'auto del futuro esiste già ed in vari modelli! Bastano 800.000
firme per far abbassare la testa ai padroni del petrolio. Firmate la
petizione per voi, i vostri amici e parenti!

Cogliamo questa opportunità e facciamone un'arma, anche per altre piccole
battaglie.
http://www.petitiononline.com/idrogeno/petition.html


Perchè sta succedendo realmente qualcosa di strano intorno a noi ma non ci
vieneraccontato.

Fatelo anche voi

Pubblicato da Fabio inamoR il 3/07/2007 10:01:00 AM  

2 commenti:

L'idea di costringere le multinazionali del petrolio a migliorare le cose è affascinante ma non ci credo!

In realtà l'unica cosa da fare è investire nella ricerca.

C'è poi il discorso che l'idea dell'idrogeno è abbastanza infondata, per usarlo è necessario produrlo (l'idrogeno nn è un'energia) e quindi bisogna usare altra energia... magari il petrolio stesso...

Da wikipedia
L'idrogeno non è una fonte di energia, ma un vettore energetico, che attualmente è oggetto di dibattito poiché la sua produzione è inefficiente dal punto di vista termodinamico e richiede un'energia maggiore di quella che consente di risparmiare se usato come combustibile.

 

Se è vero ke è costoso produrre idrogeno è pur vero ke l'energia per produrlo può essere energia rinnovabile e poco inquinante, con distributori tipo questo
in ogni caso, si
BISOGNA INVESTIRE NELLA RICERCA

 

Posta un commento