Crema in Crosta

mercoledì 6 giugno 2007

Crema in Crosta
Un fragrante bignè di pasta frolla con il cuore di deliziosa crema aromatizzata.

Pasta Frolla

ingredienti per 6 persone:
250gr di farina 00
3 tuorlo d'uovo
100gr di zucchero
150gr di burro
1 limone non trattato
sale


Setacciare la farina a fontana (montagnetta con foro al centro) con un pizzico di sale, mettere al centro il burro fatto a pezzetti e impastare con la punta delle dita, raffreddandole spesso, con acqua fredda corrente, sino ad ottenere un composto di consistenza simile al pangrattato.
Disporre nuovamente a fontana e versare al centro i 3 tuorli, lo zucchero, e la buccia grattugiata del limone.
Lavorare delicatamente il tutto sino ad ottenere un composto ben amalgamato e compatto.
Se l'impasto risultasse a pezzi, significa che la pasta si è "bruciata".

La frolla si definisce bruciata quando durante l'impasto il calore delle mani è tale da scioglie il burro.

In questo caso l'impasto darà un risultato di prodotto duro . Ciò avviene perché i microgranuli della farina e del burro, impastati a temperatura bassa non sono compattati. Scaldando, invece, il burro con le mani questo si scioglie avvicinando i granuli di farina, cioè compattano il prodotto.
Per recuperare la pasta reimpastarla velocemente aggiungendo 2-3 cucchiai di acqua o 1/2 albume.
Una volta ottenuto un impasto morbido e compatto, formare una palla e avvolgerla in una pellicola trasparente e tenerlo in frigo per 30 minuti prima di utilizzarla.

Preparare la crema seguendo la nostra ricetta, o quella che più vi piace.

Stendere la pasta, ritagliare un "coperchio" con uno stampino (a piacere), coprire la base e il lato dello stampino con la pasta, riempire di crema e chidere con il "coperchio".
Cuocere nello spampo, forno a 180° finchè la pasta non diviene dorata.
Lasciar raffreddare, servire con zucchero a velo.


ZRR

Pubblicato da Zia Rita La Roscia il 6/06/2007 01:19:00 AM  

4 commenti:

06/06/07, 08:20 Anonimo ha detto...

buooonaa!

 

Io son a dieta e tu continui a farmi a vedere queste cose!!!

 

Pensa a me che me la devo pure mangia!!!

 

la proposta è sempre la stessa...
se ti serve un parere esterno...
;-)

 

Posta un commento